Machu Picchu
87 articoli
Oggetti proibiti durante la tua visita a Machu Picchu
Clicca per votare articolo

17 oggetti che non dovresti portare durante la tua visita a Machu Picchu

Machu Picchu è uno dei luoghi più impressionanti del mondo. La sua bellezza e la sua storia la rendono una delle destinazioni più ambite dalle persone. Se sei una delle persone che vogliono visitare la città Inca, sappi che nell’ultimo anno ci sono stati molti cambiamenti nel regolamento delle visite. Scopri quali sono i 14 oggetti principali che non sarai in grado di affrontare durante la tua visita alla meraviglia Inca.


Machu Picchu è considerato un luogo sacro, quindi atti osceni o rumori non sono ammessi nella città Inca. Inoltre, non è consentito interrompere il normale sviluppo del circuito turistico effettuato da altri visitatori. Non sono ammessi ombrelloni e macchinine che disturbano il traffico normale.

Marito e moglie a Machu Picchu
Fai attenzione agli oggetti che non puoi portare nella città Inca

1. Oggetti di stabilizzazione o estensione per le riprese

  • A Machu Picchu è vietato effettuare qualsiasi tipo di riprese audiovisive professionali senza il permesso della Direzione della Cultura perplessa di Cuzco (DDC).
  • Per questo motivo non sono consentiti strumenti di registrazione professionali come “stabilizzatori” o estensioni di ripresa.
  • Per ottenere l’autorizzazione alla registrazione, è necessario inviare una domanda via e-mail alle autorità corrispondenti del DDC.
  • Le registrazioni di famiglia e le foto personali sono consentite nelle aree autorizzate. Ricorda che Machu Picchu è uno dei luoghi più fotografati al mondo su Instagram.

2. Bastoncini per selfie di qualsiasi tipo

  • Machu Picchu riceve oltre 1,5 milioni di turisti all’anno. In molte occasioni ciò provoca la congestione dei visitatori in luoghi specifici. È per questo motivo che i bastoncini per selfie sono vietati in quanto possono causare una maggiore congestione dei visitatori, specialmente in aree specifiche.
  • I selfie a Machu Picchu sono ammessi ma in aree adeguate con poco traffico di visitatori. Ad esempio nella cosiddetta “Casa del Guardián” da cui i visitatori possono scattare la classica foto da cartolina di Machu Picchu.

3. Ombrelli di qualsiasi tipo

  • La struttura di un ombrello lo impedisce al traffico dei visitatori in alcune aree specifiche di Machu Picchu. Per questo motivo, questi equipaggiamenti per la pioggia sono vietati.
  • Invece di un ombrello, le autorità raccomandano di indossare un poncho per la pioggia, che non interferisce con il traffico dei visitatori nella meraviglia Inca.
  • Ci sono casi eccezionali in cui le autorità possono autorizzare ombrelli attraverso Machu Picchu. Ad esempio, in caso di arrivo con bambini. Tuttavia, si consiglia di indossare un poncho antipioggia.

4. Zaini o borse che superano i 40 x 35 x 20 centimetri

  • Gli zaini sono necessari a Machupicchu poiché ti consentono di trasportare oggetti personali e usare entrambe le mani durante il trekking attraverso le montagne e le sezioni difficili della città Inca.
  • Tuttavia, per evitare di interrompere il traffico turistico, gli zaini non devono essere grandi o pesanti. Si consiglia di non superare le dimensioni di 40 x 35 x 20 centimetri.
  • Se la dimensione supera queste misure, ci sono degli armadietti sulla porta d’ingresso di Machupicchu dove è possibile lasciare oggetti non necessari durante la visita.
  • Se durante la passeggiata il personale di sicurezza nota che il turista trasporta uno zaino che impedisce il transito di altri visitatori, inviterà la persona a lasciare lo zaino in questi armadietti e quindi continuerà il suo tour nella città Inca.

5. Cibo (eccetto snack e bevande)

  • Machu Picchu è considerato un luogo sacro che deve essere curato. Per questo, le autorità hanno deciso di vietare il consumo di alimenti che potrebbero contaminare il luogo. Nessun visitatore potrà sedersi a pranzo nel set di meraviglie Inca, questo non è un picnic.
  • Attualmente sono ammessi solo bevande e snack come i biscotti. Naturalmente, i turisti devono salvare la loro immondizia e smaltirla all’uscita della città Inca. All’interno di Machu Picchu non ci sono bidoni della spazzatura.

6. Droghe, sostanze illegali o sotto i loro effetti

  • Come in qualsiasi luogo sacro che è un ‘Patrimonio dell’Umanità, per migliorare l’esperienza dei visitatori, è stato organizzato che i turisti che entrano a Machu Picchu con le droghe o sotto i suoi effetti saranno espulsi dal sito archeologico senza spazio per il rientro.
  • Vale la pena ricordare che ci sono stati casi di visitatori che sono entrati a Machu Picchu sotto l’influenza della droga, causando combattimenti e scene imbarazzanti nella città Inca.
  • Al cancello di controllo di Machupicchu ci sono personale di sicurezza responsabile dell’ispezione delle condizioni di ciascun visitatore.

7. Bere bevande alcoliche o fumo

  • Il consumo di bevande alcoliche non è consentito all’interno di Machu Picchu. Allo stesso modo, l’ingresso di persone intossicate non è consentito. Se viene rilevato uno di questi casi, i visitatori verranno espulsi dal sito archeologico senza rientrare.
  • Allo stesso modo, non è consentito fumare né svapare nella città Inca di Machupicchu. Il fuoco di sigaretta può causare incendi. Il fumo di sigaretta può infastidire gli altri visitatori.

8. Animali (tranne i cani guida)

  • A causa del carattere sacro di Machu Picchu, i visitatori non potranno entrare nella città Inca accompagnati da animali domestici o non domestici.
  • L’unica eccezione sono i casi di persone che hanno bisogno di un cane guida per il loro normale transito. Questi casi sono eccezionali.
  • Ricorda che all’interno dell’area naturale di Machupicchu puoi trovare lama e altre specie non domestiche come vizcacha, uccelli e, persino, il famoso orso dagli occhiali.

9. Aerosol o vernici

  • Fare pinte su qualsiasi muro o struttura di Machu Picchu costituisce un crimine contro il patrimonio culturale del Perù. Di conseguenza, il visitatore sarà denunciato dinanzi alle autorità competenti.
  • Per questo motivo, è vietato entrare a Machu Picchu con aerosol o qualsiasi tipo di vernice che può causare pinte o graffiti all’interno del sito archeologico Inca. All’interno di Machupicchu ci sono telecamere di sicurezza che proteggono il luogo da questo tipo di attacco.

10. Strumenti musicali, megafoni o altoparlanti

  • A Machu Picchu è vietato emettere qualsiasi tipo di suono che disturbi il carattere sacro del sito archeologico. Pertanto, l’ingresso alla città Inca con strumenti musicali, megafoni o altoparlanti non è consentito.
  • È inoltre vietato saltare, fischiare, battere le mani o qualsiasi tipo di rumore che disturba la tranquillità dei visitatori.
  • Il personale di sicurezza all’interno di Machu Picchu ha l’autorizzazione a richiamare l’attenzione sul visitatore che commette questa mancanza. Se il turista continua a impegnarsi nella stessa condotta, verrà espulso da Machu Picchu senza rientrare.

11. Tacchi o suola rigida

  • Il numero di turisti che visitano Machu Picchu aumenta di anno in anno. A causa dell’eccessivo numero di visitatori, il suolo della città Inca affonda di circa 15 centimetri all’anno.
  • Al fine di preservare meglio il terreno del sito archeologico, è stato deciso di vietare l’ingresso di turisti con tacchi o scarpe con le dita dei piedi. Sono ammesse solo persone con scarpe o pantofole con suola morbida o in gomma.
  • Allo stesso modo, sono state implementate altre misure, come l’installazione di griglie di drenaggio in alcuni punti sul terreno di Machupicchu.

12. Carrozzelle

  • Le caratteristiche del suolo di Machu Picchu e l’agglomerato di visitatori non consentono il transito di carrozzine. Pertanto, è vietato entrare nella città Inca con queste auto. Si consiglia invece di trasportare caricabatterie di tipo zaino.
  • Alla porta d’ingresso del sito archeologico c’è un posto dove riporre oggetti come carrozzine. Anche se è difficile andare a Machu Picchu con i bambini, ci sono molte alternative per godersi il viaggio.

13. Oggetti o armi affilati di qualsiasi tipo

  • Al fine di garantire la sicurezza di tutti i visitatori, è vietato entrare a Machu Picchu con qualsiasi tipo di oggetto affilato o arma da fuoco.
  • Se il personale di sicurezza rileva che un turista ha uno di questi oggetti proibiti, questo verrà confiscato e restituito dopo aver lasciato il sito archeologico.
  • Se il turista partecipa a combattimenti o minacce usando oggetti appuntiti o armi da fuoco, deve affrontare i reclami corrispondenti.

14. Bandiere, poster o cartelli

  • I turisti non potranno entrare a Machupicchu con banner, poster, poster o oggetti di propaganda simili.
  • I gagliardetti sono ad uso esclusivo delle guide turistiche che sono responsabili di un gruppo di oltre 5 visitatori.
  • Se il personale di sicurezza viene a conoscenza di una persona che utilizza uno striscione o un cartello, li inviterà a conservarlo. Se il visitatore commette nuovamente il reato, l’oggetto proibito verrà confiscato e il successivo ritorno dopo aver lasciato il sito archeologico.

15. Abbigliamento destinato a scopi pubblicitari

  • Machu Picchu è un posto famoso nel mondo per il quale ci sono molte persone che vogliono usare la sua immagine per scopi pubblicitari o anche di campagna politica.
  • Tuttavia, tutti gli indumenti a scopo pubblicitario sono vietati a Machu Picchu. Se lo notano, il personale di sicurezza è autorizzato ad attirare l’attenzione del visitatore.
  • Nel caso in cui venga scoperto in seguito che Machu Picchu è stato utilizzato a scopi pubblicitari, le autorità del Perù procederanno in modo giudiziario.

16. Canne con punta in metallo

  • Le canne con la punta di metallo sono vietate a Machu Picchu poiché danneggiano il suolo della città Inca. I turisti senior o quelli con disabilità fisiche possono portare canne con la punta di gomma, che sono consentite.
  • Il personale di sicurezza è autorizzato ad attirare l’attenzione del visitatore sull’uso di abiti a punta di metallo. Se il turista continua a utilizzare questo oggetto proibito, può confiscarlo e restituirlo alla porta di uscita del sito archeologico, una volta terminato il circuito.

17. Droni o oggetti simili

  • Sono vietati droni o oggetti simili che sorvolano lo spazio aereo di Machu Picchu. Solo i droni autorizzati dal Ministero della Cultura peruviano possono sorvolare la città Inca.
  • Se i turisti usano i droni a Machupicchu, saranno denunciati dal Ministero della Cultura peruviano e dovranno affrontare un processo giudiziario.
  • Non è inoltre consentito l’uso di aquiloni o giocattoli che disturbino il normale sviluppo della visita a Machupicchu.

Consigli da parte di persone che sono stati lì

Machu Picchu

Andrea ODi: Andrea O

“Posto magico“

“Esperienza straordinaria, ha superato tutte le mie aspettative. Stupore e sensazioni incredibili ti conquistano una volta dentro. Le strutture sono meravigliose. Dopo aver visitato la città con la tua guida, puoi, no, devi prenderti del tempo per ammirare e riempirti di energia.“

 

Di Ticket Machu Picchu – Ultimo aggiornamento, luglio 14, 2020