Machu Picchu
41 articoli
Educazione inca
Clicca per votare articolo

Come è stata l’educazione Inca?

Gli Incas non avevano alcun tipo di scrittura. Ecco perché tutte le informazioni sulla loro educazione provengono dalle cronache scritte dagli spagnoli durante la conquista e la colonia. Allo stesso modo, l’informazione è stata trasmessa oralmente. Grazie a tutte queste fonti, oggi si può concludere che c’era educazione durante gli Incas. Ed era destinato solo alle classi sociali superiori.



Museo Concha Cusco - Rappresentazione delle usanze Inca
Museo Concha Cusco – Rappresentazione delle usanze Inca

Come era il sistema di insegnamento Inca?

  • Il sistema educativo durante gli Incas non copriva le persone in generale.
  • Era dedicato specificamente ai bambini della nobiltà Inca, ai figli dei governanti dei villaggi e alle donne scelte per la loro bellezza e condizione sociale.
  • L’educazione nell’incanato è durata 4 anni e iniziata ai 12 anni circa.
  • Poiché non esisteva un sistema scritto, l’educazione era basata sull’ascolto e la memorizzazione.
  • Gli insegnanti che hanno insegnato sono stati chiamati ‘Amautas’. L’insegnamento è fatto attraverso la pratica, la ripetizione e l’esperienza.

Com’è stata l’educazione degli uomini nell’impero Inca?

  • La scuola per i giovani era chiamata “Yachaywasi” (casa della conoscenza). Ce n’erano diversi nell’impero Inca, anche se quello principale era nell’attuale città di Cusco.
  • I bambini dei nobili hanno ricevuto l’insegnamento della lingua quechua nel primo anno di istruzione.
  • Durante il secondo anno hanno imparato a conoscere la religione Inca.
  • Il terzo anno hanno ricevuto una formazione sull’interpretazione del quipus.
  • Il quipu è stato l’unico strumento con il quale è stato possibile tenere un registro accurato della popolazione e dei prodotti che sono stati prodotti e conservati.
  • Il quarto anno è stato dedicato all’insegnamento della storia Inca.
  • Inoltre, durante tutto il tempo, hanno anche ricevuto addestramento fisico e tecniche militari.

Qual è stata l’educazione delle donne nell’impero Inca?

  • Le scuole per giovani donne si chiamavano “Acllahuasi” (casa degli eletti). Ce n’erano alcuni nel Tahuantinsuyo (Impero Inca) sebbene il principale fosse nella città di Cusco (nell’attuale Convento di Santa Catalina).
  • L’educazione per le donne era molto diversa da quella dei ragazzi.
  • Tuttavia, non tutte le ragazze dell’Impero Inca hanno avuto l’opportunità di andare a scuola.
  • Solo alcune ragazze di alta classe sociale o di grande bellezza hanno ricevuto un’educazione. Alla fine furono destinati agli uomini della nobiltà Inca.
  • La sua educazione durò anche 4 anni e consisteva nel cucinare, tessere, preparare la chicha e la religione.
  • Solo un piccolo gruppo di loro non ha mantenuto alcun tipo di contatto con il mondo esterno. Sono stati nominati “vergini del sole“. La sua funzione era di preparare tutto ciò che riguardava i riti religiosi. Nessuno poteva vedere o avvicinarsi a loro.

Come si sono laureati gli Incas?

  • Dopo 4 anni di istruzione (circa 16 anni), i giovani hanno avuto la possibilità di diplomarsi attraverso la cerimonia del “Warachicuy“.
  • Questa cerimonia di laurea consisteva in una serie di test fisici e di valore come wrestling, carriere, strategia e altro ancora.
  • Alla fine, i giovani che hanno superato il test “Warachicuy” a Sacsayhuaman. Ricevettero distintivi, un vestito distintivo (paraorecchie) e iniziarono la loro vita militare o governativa.

Come è stata l’educazione della gente Inca?

  • Gli uomini non avevano accesso a un’istruzione se non appartenevano alla classe sociale Inca privilegiata.
  • Per questo motivo i giovani da quando erano bambini avevano un’educazione pratica che avrebbe permesso loro di svolgere le loro funzioni quotidiane come la semina, la raccolta, il wrestling e altro ancora.
  • I genitori erano incaricati di fornire istruzione ai propri figli. Erano anche incaricati di fornire la tradizione orale sui miti e le leggende inca.
  • I genitori erano anche responsabili di fornire educazione sessuale ai giovani. Questo è stato visto come qualcosa di normale e di tutti i giorni. Quindi, parte dell’insegnamento consisteva in tecniche per prolungare le erezioni o come masturbarsi.
  • Solo alcune donne del villaggio potevano accedere a un’istruzione. Questi dovevano distinguersi per la loro bellezza. Un inviato Inca (o lo stesso Inca) era incaricato di visitare i vari punti dell’impero per sceglierli e portarli al ‘Acllawasi’.
  • Il resto delle giovani donne (la stragrande maggioranza) ha ricevuto un’istruzione pratica dalle loro madri: tessitura, cucina, cura dei bambini, agricoltura e altro ancora.

Chi erano i maestri dell’Impero Inca?

  • Gli insegnanti che insegnavano alle caste nobiliari erano chiamati ‘Amautas’.
  • Gli amautas hanno insegnato l’insegnamento orale ai giovani che li hanno ascoltati e hanno memorizzato le loro conoscenze.
  • Gli amautas furono scelti per essere gli uomini più saggi dell’Impero Inca. Avevano conoscenza della scienza, della religione, della storia, della matematica e delle strategie militari.
  • Erano autorizzati a punire i loro giovani studenti. Tuttavia, se la punizione fosse eccessiva, anche loro sono stati puniti.

Come erano le scuole a Cusco?

  • L’Inca Sinchi Roca fondò la prima scuola per giovani ‘Yachaywasi’ nella città di Cusco circa nel XIV secolo.
  • Quindi l’Inca Pachacutec migliorò ed espanse il “Yachaywasi” in altre parti dell’impero.
  • Le scuole per le signore ‘Acllawasi’ erano una specie di chiostro religioso dove nessun uomo poteva entrare.
  • I più importanti ‘Acllawasi’ erano a Cusco e Pachacamac (a sud di Lima). Attualmente, quest’ultimo è in uno stato di conservazione e può essere visitato.
  • Sulla base del ‘Acllawasi’ di Cusco, l’attuale Convento di Santa Catalina ‘fu costruito nella città di Cuzco.

Quali sono state le scienze sviluppate dagli Incas?

  • L’educazione inca aveva sviluppi elevati in varie scienze come l’astronomia, la medicina, la matematica e la chirurgia.
  • In medicina, gli Incas si sono distinti per le ‘cranial trepanaciones’. Queste operazioni erano necessarie durante i periodi di guerra.
  • In matematica, gli Incas facevano le loro costruzioni basandosi su calcoli geometrici fisici. Così, le mura di Machu Picchu, Tipón, Sacsayhuaman, Pisac, Ollantaytambo, Choquequirao, continuano senza sosta fino ad oggi.
  • In astronomia, gli Incas identificarono costellazioni, stelle, stagioni, solstizi ed equinozi. Questa informazione lo ha aiutato a scegliere meglio il tempo di semina e raccolto.
  • La tradizione orale era un pilastro importante nell’educazione Inca. In questo modo, gli Incas trasmisero leggende sulla loro fondazione e sulla creazione del mondo.

Aspetti chiave nell’educazione Inca

  • L’educazione inca era un privilegio delle classi sociali superiori. Le persone comuni (la grande maggioranza) dovevano imparare tutto ciò che era necessario con le pratiche ea casa con i loro genitori.
  • Questo sistema educativo ha funzionato grazie alla visione culturale in cui non c’era individualità. L’uomo e la donna appartenevano a un grande sistema in cui ogni pezzo (famiglia) era importante.
  • L’arrampicata sociale non era consentita negli Incas.

La tradizione orale

Il quipus

  • Il quipu era uno strumento utilizzato dagli Incas per mantenere le informazioni contabili e statistiche nell’impero. Consisteva in una serie di corde di lana in cui sporgevano i nodi.

Le leggi

  • Gli Inca possedevano leggi basilari e facilmente comprensibili che mantennero l’ordine nell’impero. La disobbedienza è stata punita in modo esemplare anche con la morte.
  • Le leggi Inca erano:
    • Ama Súa (parola quechua che significa ‘non essere un ladro’).
    • Ama Kella (parola quechua che significa ‘non essere pigro’).
    • Ama Hulla (parola quechua che significa ‘non essere un bugiardo’).

Gli amautas

  • Gli amautas erano gli insegnanti delle alte classi sociali Inca. Hanno insegnato ai giovani governanti inca nel ‘Yachaywasi’.
  • Sono stati scelti per la loro saggezza in leggi, storia, matematica, morale e tecniche militari.

I mamaconas

  • I mamaconas (o mamacunas) erano gli insegnanti delle signore che vivevano nell ‘”Acllawasi”. Sono stati istruiti per essere sacerdotesse, vergini del sole o nuovi mamaconas.
  • Sono stati scelti per la loro conoscenza dei rituali religiosi e per la loro abilità nel cucinare, tessere, preparare la chicha e altre faccende domestiche.

 

Di Ticket Machu Picchu – Ultimo aggiornamento, aprile 2, 2019