Machu Picchu
63 articoli
Requisiti per entrare in Perù
Clicca per votare articolo

Requisiti per entrare in Perù e visitare Machu Picchu

Il Perù è il paese che ospita la famosa città Inca di Machu Picchu. Questo paese sudamericano ha libero accesso ad altri paesi del mondo. Pertanto, i paesi del Sud America e dell’Europa hanno bisogno solo di un passaporto per entrare nel loro territorio. Quali altri requisiti hai bisogno di entrare in Perù? Conoscere vaccini, visti e certificati necessari per recarsi nel paese Inca.



Turisti a Machu Picchu
Machu Picchu, la meraviglia del mondo

Per quanto tempo posso rimanere in Perù a fare un giro turistico?
I visitatori del Perù possono soggiornare per un massimo di 90 giorni facendo turismo. Se hai bisogno di più giorni, puoi richiedere un’estensione del tuo soggiorno online o presso l’ufficio immigrazione.


Documenti in Perù

  • Per visitare il Perù non hai bisogno di troppi documenti. Inoltre, la maggior parte dei visitatori arriva nel paese semplicemente con il proprio passaporto.
  • I paesi sudamericani hanno solo bisogno del loro documento di identità (o passaporto) per entrare nel territorio peruviano.
  • Inoltre, solo alcuni paesi del Sud America hanno uno sconto sull’acquisto del biglietto Machu Picchu.
  • I paesi dell’Unione Europea e anche il Messico, il Canada e gli Stati Uniti hanno bisogno del passaporto per entrare in Perù.
  • Quali paesi hanno bisogno di VISA per entrare in Perù?

    • Paesi europei: Albania, Azerbaigian, Bosnia Erzegovina, Georgia.
    • paesi asiatici: Armenia, Afghanistan, Arabia Saudita, Bangladesh, Bahrain, Bhutan, Cambogia, Cina, Emirati Arabi Uniti, India, Iran, Iraq, Giordania, Kazakistan, Kirghizistan, Kuwait, Libia, Libano, Maldive, Mongolia, Nepal, Pakistan , Qatar, Corea del Nord, il Laos, la Siria, Tagikistan, Timor Est, il Turkmenistan, l’Uzbekistan, Vietnam.
    • Paesi africani: Angola, Botswana, Burkina Faso, Burundi, Capo Verde, Benin, Camerun, Congo, Costa d’Avorio, Ciad, Comore, Gibuti, Egitto, Etiopia, Eritrea, Gabon, Gambia, Ghana, Guinea, Guinea Bissau, Guinea Equatoriale , Kenya, Lesotho, Liberia, Madagascar, Malawi, Mali, Mauritius, Marocco, Mauritania, Mozambico, Myanmar, Namibia, Nigeria, Repubblica Centrafricana, Ruanda, Sahara occidentale, Sao Tome e Principe, Senegal, Seychelles, Sierra Leone, Somalia, Sudan , Swaziland, Sri Lanka, Tanzania, Togo, Tunisia, Uganda, Yemen, Zaire, Zambia, Zimbabwe.
    • America: Cuba, El Salvador, Guatemala, Haiti, Honduras, Nicaragua.
  • Quali paesi hanno bisogno di un passaporto per entrare in Perù?

    • Paesi europei: Ucraina, Svizzera, Svezia, Serbia, Turchia, Portogallo, Polonia, Paesi Bassi, Federazione Russa, Romania, Norvegia, Malta, Macedonia, Lussemburgo, Lituania, Liechtenstein, Lettonia, Israele, Italia, Islanda, Ungheria, Repubblica Ceca , Grecia, Francia, Finlandia, Estonia, Spagna, Slovenia, Slovacchia, Danimarca, Bulgaria, Belgio, Austria, Germania.
    • America centrale e settentrionale: Messico, Canada e Stati Uniti, Costa Rica, Belize, Guyana, Honduras, Giamaica, Panama, Repubblica Dominicana.
    • Africa e Asia: Algeria, Brunei, Corea del Sud, Egitto, Filippine, India, Indonesia, Singapore, Giordania, Tailandia, Vietnam, Malesia, Marocco, Giappone, Sud Africa.
    • Oceania: Australia, Nuova Zelanda.
  • Quali paesi hanno bisogno di un documento di identità per entrare in Perù?

    • Colombia.
    • Ecuador.
    • Bolivia.
    • Uruguay.
    • Paraguay.
    • Venezuela.
    • Argentina.
    • Brasile.
    • Cile.
  • Documenti per andare in Perù con i bambini

    Bambini e minori devono entrare in Perù con il proprio passaporto con le informazioni del padre e della madre.


Vaccini per andare in Perù

  • Per entrare in Perù non è obbligatorio ricevere alcun tipo di vaccino.
  • Tuttavia, si raccomanda di ricevere alcuni tipi di vaccini per prevenire le seguenti malattie: varicella, epatite A, epatite B e febbre gialla.
  • varicella

    La varicella è una malattia causata dal virus varicella-zoster. I sintomi più comuni sono le macchie cutanee su tutto il corpo. Il contagio è per contatto da una persona all’altra. Se il turista ha già sofferto di questa malattia (comune nei bambini), il vaccino non è più necessario.

  • Epatite A

    Malattia virale trasmessa mangiando un cibo infettato dal virus. I sintomi più comuni sono: diarrea, febbre, nausea e stanchezza. Questa malattia è comune in Sud America, quindi il vaccino deve essere fatto 6 mesi prima con 2 iniezioni.

  • Epatite B

    Malattia virale che attacca il fegato e può causare la morte. I sintomi principali sono diarrea, affaticamento, mal di testa e ittero (la pelle diventa gialla). Questa malattia è diffusa principalmente dal contatto sessuale senza preservativo. Il vaccino consiste di 3 iniezioni in un periodo di 6 mesi.

  • Febbre gialla

    La malattia virale si è diffusa principalmente nelle aree geografiche tropicali dell’Africa e del Sud America. È diffuso dal morso di una specie di zanzara. I suoi sintomi principali sono: febbre, nausea, vomito, mal di testa. Il vaccino consiste in una singola iniezione ogni 10 anni circa.

Quali disagi possono soffrire in Machu Picchu?
Machu Picchu non è un luogo dove il visitatore può soffrire di molte malattie. I disagi più importanti sono: mal di montagna (mal di montagna) e punture di zanzara. Si raccomanda di essere vaccinati contro la febbre gialla o di utilizzare un repellente per zanzare.


Posso andare in Perù con animali domestici?

  • Sì, è permesso andare in Perù con animali domestici.
  • Per questo è necessario avere un “Certificato di esportazione” e un “Certificato veterinario”.
  • Il “Certificato veterinario” deve contenere le seguenti informazioni: salute ottimale dell’animale, vaccini antirabbici e prove di sverminazione.
  • Il certificato deve essere ottenuto almeno nei dieci giorni precedenti il ​​viaggio.
  • All’arrivo in Perù, le autorità sanitarie effettueranno un’ispezione per verificare la buona salute dell’animale.

Posso entrare in Perù con la mia auto?

  • Turisti che vengono in Perù attraverso i suoi confini terrestri con la propria auto, noleggiati o presi in prestito.
  • Per entrare in una macchina in Perù, è necessario rispettare i seguenti documenti: documentazione valida del veicolo, patente di guida del visitatore, autorizzazione notarile del veicolo (se il visitatore non possiede la macchina).
  • È inoltre necessario un certificato per verificare che l’automobile entri nel paese a fini turistici attraverso: a) il libretto di circolazione rilasciato dalla dogana o b) un certificato di ospedalizzazione temporaneo.

Cosa faccio se i miei documenti vengono persi in Perù?

  • Nel caso in cui il turista perda il suo visto, passaporto o documento di identità, la prima cosa che dovrebbe fare è avvicinarsi alla polizia o alla stazione di polizia più vicina alla sua posizione.
  • Quindi è necessario presentare un rapporto per la perdita o il furto della documentazione.
  • Per ottenere un nuovo passaporto, il turista deve eseguire la procedura corrispondente presso l’ambasciata del suo paese situato nella città di Lima.
  • Si consiglia di portare una copia di tutti i documenti turistici. In questo modo puoi eseguire i tuoi documenti più facilmente in caso di furto o smarrimento.

Cos’è la Andean Migration Card (TAM)?

  • Il TAM è la “Carta di migrazione delle Ande”, che viene consegnata in forma virtuale o fisica ai turisti che visitano il Perù, la Colombia, l’Ecuador o la Bolivia.
  • I turisti che visitano Machu Picchu in Perù ricevono il loro TAM virtuale all’aeroporto internazionale di Lima. Questo documento è emesso automaticamente.
  • I turisti che entrano in Perù attraverso i confini terrestri ricevono il loro TAM in forma fisica attraverso un timbro sul passaporto.

 

Di Ticket Machu Picchu – Ultimo aggiornamento, settembre 24, 2019