Valle Sacra
1 articoli
Valle Sacra degli Incas
Clicca per votare articolo

Valle Sacra degli Incas nella lista dei 52 luoghi da visitare

Il Canada è in cima alla lista dei 52 luoghi da visitare dal quotidiano americano The New York Times. Nell’elenco è la Valle Sacra degli Incas a Cusco. Questa bellissima valle offre siti archeologici, sport d’avventura, ristoranti, hotel e tutto il necessario per un’esperienza unica in Perù.


Cusco in Perù non offre solo Machu Picchu. Un’altra delle sue migliori attrazioni turistiche è la Valle Sacra degli Incas, che è stata inclusa nell’elenco dei 52 luoghi da visitare, pubblicato dal quotidiano americano The New York Times nel 2017. L’elenco comprende altri 3 luoghi in Sud America.


La Valle Sacra degli Incas nella lista dei 52 luoghi da visitare

  • La Sacred Valley of the Incas è classificata 46 nella lista dei 52 luoghi da visitare nel 2017, secondo il quotidiano americano The New York Times.

Questa è la lista completa dei 52 luoghi da visitare che il New York Times ha prodotto :

  1. Il Canada.
  2. Deserto di Atacama, Cile.
  3. Agra, India
  4. Zermatt, Svizzera
  5. Botswana.
  6. Dubrovnik, Croazia
  7. Grand Teton, Wyoming, Stati Uniti.
  8. Tijuana, in Messico
  9. Detroit, Michigan
  10. Amburgo, Germania
  11. Marrakech, Marocco
  12. Greenville, South Carolina, Stati Uniti.
  13. Pedregal, Ecuador.
  14. Penzance, Inghilterra
  15. Osaka, Giappone
  16. Stoccolma, Svezia
  17. Sikkim, India
  18. Isola di Porquerolles, Francia.
  19. Madagascar.
  20. Sanya, Cina
  21. Cipro.
  22. Great Barrier Reef, Australia.
  23. Minneapolis, Minnesota, Stati Uniti.
  24. Kingston, Giamaica
  25. Comporta, Portogallo.
  26. Kazakistan.
  27. Gabon.
  28. Atene, Grecia
  29. Il nord-est di Puerto Rico.
  30. Chiang Mai, Tailandia
  31. Napa Valley, California, Stati Uniti.
  32. Puerto Escondido, Messico
  33. Sedona, Arizona, Stati Uniti.
  34. Madrid, Spagna
  35. Ketchum, Idaho, Stati Uniti.
  36. Le Maldive
  37. Calabria, Italia
  38. Antequera, Spagna.
  39. Isole Lofoten, Norvegia.
  40. Esteros del Iberá, Argentina.
  41. Istria, Croazia
  42. Placencia, Belize.
  43. Langtang, Nepal
  44. Bozcaada, Turchia.
  45. Birmingham, Alabama, Stati Uniti.
  46. Valle Sacra degli Incas, Perù.
  47. Laikipia, Kenya
  48. Busan, Corea del Sud.
  49. Portland, Oregon, Stati Uniti.
  50. Budapest, Ungheria
  51. The South Bronx, New York, Stati Uniti.
  52. Isole Ryukyu, Giappone.

Altri posti in Sud America inclusi nell’elenco

Oltre alla Valle Sacra degli Incas, ci sono altri 3 posti in Sud America inclusi nell’elenco:

  • Deserto di Atacama, Cile – Questo deserto è lungo 1600 chilometri. È considerato il più secco del pianeta. Nonostante ciò, è possibile apprezzare bellissime dune, lagune salate e altro ancora. Una delle attrazioni più importanti è la “Death Valley”.
  • El Pedregal Valley of Ecuador – El Pedregal è un luogo popolare per i visitatori che visitano le Isole Galapagos in Ecuador. Il paesaggio è pieno di vulcani e praterie ideali per l’equitazione, ciclismo, escursionismo e altro ancora.
  • Gli estuari di Ibera, Argentina – Questa area naturale ha 1,2 ettari protetti nel nord dell’Argentina. Lì puoi vedere splendidi paesaggi e la vita naturale di uccelli e animali selvatici. Con i nuovi progetti che la proteggono, gli estuari di Ibera saranno la più grande area naturale protetta dell’Argentina.

Cosa fare nella Valle Sacra degli Incas?

  • La Valle Sacra degli Incas offre molti luoghi e cose da fare. Ad esempio, puoi vivere incredibili esperienze culturali nella città di Pisac. Puoi anche visitare il famoso sito archeologico di Ollantaytambo, le Salineras de Maras o i centri tessili di Chinchero.

Queste sono le principali attrazioni turistiche della Valle Sacra degli Incas:

  • Pisac – Pisac fu una delle più importanti cittadelle Inca durante l’impero Inca. Ha piattaforme, terrazze, templi, recinti e altri edifici in pietra con grande perfezione. Attualmente c’è una città ai piedi del sito archeologico famoso per il suo mercato artigianale.
  • Chinchero – Chinchero è la città in cui Inca Tupac Yupanqui fece costruire il suo palazzo. Oggi, sulle sue mura, è stato costruito il tempio coloniale di Chinchero. La maggior parte dei turisti viene in questa città per i suoi centri tessili, dove i vestiti sono realizzati con un processo tradizionale centinaia di anni fa.
  • Maras – Le Salineras de Maras sono costituite da centinaia di pozzi di sale naturali formati a Cusco migliaia di anni fa. Il paesaggio che si forma a causa dei pozzi di sale è un’importante attrazione turistica prima o dopo aver visitato Machu Picchu.
  • Moray – Le piattaforme circolari di Moray furono costruite dagli Incas per produrre colture a temperature diverse. Oggi, queste terrazze agricole sono una delle attrazioni turistiche più importanti di Cusco. A causa della sua vicinanza alle Salineras de Maras, vengono di solito visitati insieme.
  • Ollantaytambo – La città e il sito archeologico di Ollantaytambo erano una delle più importanti cittadelle degli Incas. Ha edifici impressionanti come quelli di Machu Picchu. La città conserva l’organizzazione urbana degli Incas. Oggi è un luogo molto visitato per la sua vicinanza a Machu Picchu.
Tempio di Ollantaytambo
Tempio di Ollantaytambo

Come visitare la Valle Sacra degli Incas?

  • Ci sono visite alle diverse attrazioni turistiche della Valle Sacra degli Incas. Questi possono essere acquistati online o direttamente nella città di Cusco, tramite un’agenzia turistica. I tour includono: trasporto, biglietti, guida turistica e pranzo.
  • Per visitare la Valle Sacra degli Incas da solo, è necessario acquistare il biglietto turistico di Cusco. Questo biglietto include l’ingresso a: Pisac, Chinchero, Maras, Ollantaytambo e altre attrazioni turistiche.

Ulteriori informazioni sulla Valle Sacra degli Incas

  • La Valle Sacra degli Incas ha la geografia ideale per gli sport d’avventura come: parapendio, zipline (baldacchino), canottaggio, mountain bike , ecc.
  • Grazie alla sua posizione, la maggior parte della Valle Sacra ha un clima piacevole per il visitatore. Dispone inoltre di ristoranti, hotel, caffè, bar e altri servizi turistici di grande qualità. Inoltre, è un posto da vedere prima di arrivare a Machu Picchu.
  • La maggior parte dei turisti sceglie di visitare la Valle Sacra con un tour di 1 giorno che include: Pisac, Urubamba, Ollantaytambo e Chinchero. Se il turista decide di andare da solo, dovrebbe acquistare il biglietto turistico di Cusco (circuito 3), che include le entrate per: Ollantaytambo, Pisac, Chinchero e Moray.

 

Di Ticket Machu Picchu – Ultimo aggiornamento, settembre 23, 2019