Cusco
14 articoli
Musei a Cusco
Clicca per votare articolo

Musei nella città di Cusco

La città di Cusco ha un gran numero di musei che mostrano prove delle diverse culture che sono state ospitate in questa città. I principali musei mostrano resti di ceramica, tessuti, gioielli e strumenti Inca.

Di seguito è riportato un elenco dei principali musei di Cusco.



Museo Inca dell’Università Nazionale di San Antonio Abad

  • Conosciuto come il “Museo archeologico di Cusco”. Ha resti funerari, oggetti in ceramica, tessuti e manufatti degli Inca e della civiltà pre-Inca.
  • Ha molti tesori archeologici tra cui ceramiche, tessuti, gioielli, teschi e una collezione unica di navi inca.
  • Il museo offre 6 sale espositive: a) pre-Inca, b) ambiente, c) storia Inca, d) tecniche di sussistenza, e) attività Inca, f) una tomba Inca. Come nella maggior parte dei musei in cui sono esposti resti antichi, le foto non sono consentite.

Indirizzo: Cuesta del Almirante Nº 103, Cusco.


Museo di storia naturale di Cusco

  • Museo che riunisce milioni di anni di storia della flora e della fauna di Cusco.
  • Dispone di 2 camere. Nel primo, sono esposti la flora e la fauna, nonché diverse specie rappresentative della costa, delle montagne e della giungla del Perù.
  • Nella seconda sala sono esposti resti di minerali, funghi e piante medicinali tipici della regione andina di Cusco.
  • Nella sezione dei fossili puoi vedere le rappresentazioni di: un megatery, un glyptodon, un mastodonte e altro.
  • Il museo è organizzato dall’Università Nazionale San Antonio Abad di Cusco, una delle più antiche del Sud America.

Indirizzo: Plaza de Armas del Cusco s / n (Paraninfo locale dell’università).

Museo Manuel Chávez Ballón de Cusco
Museo Inca de la Universidad Nacional de San Antonio Abad
Museo de Historia Natural del Cusco
Convento de Santa Catalina y Museo de Arte
Museo del Templo de San Francisco
Pintura mural de la celda del padre Salamanca en el Convento de La Merced
Museo de Arte Precolombino Cusco
Guarda più foto dei viaggiatori

* Musei nella città di Cusco.

Convento di Santa Catalina e Museo d’Arte

  • Il monastero fu costruito all’inizio del XVII secolo sulle rovine degli Acllawasi, conosciute come la “Casa degli eletti” o la “Casa delle vergini del sole”.
  • Questo bellissimo convento non sorprende solo per la sua architettura, ma anche perché contiene una straordinaria collezione di cultura andina e campioni di arte di Cuzco.
  • Nel Museo dell’arte del convento puoi vedere dipinti come: Santa Rosa de Lima, San José, San Juan, nonché sculture e oggetti ornamentali con temi religiosi.

Indirizzo: Calle Santa Catalina Angosta Nº 401, Cusco.


Museo del tempio di San Francisco

  • Il museo appartiene all’ordine religioso francescano. Fu costruito nel 1572 nell’attuale piazza “San Francisco” di Cusco.
  • Questo tempio è famoso per ospitare catacombe con resti scheletrici di ex capi dell’ordine religioso.
  • È anche famoso per le sue tele religiose, di cui spicca l ‘”Albero genealogico della famiglia francescana”, considerato uno dei più grandi del Sud America.

Indirizzo: Plaza San Francisco s / n, Cusco.


Museo del convento di Merced

  • Questo bellissimo convento fu ricostruito nel 1680 dopo un terremoto. Ha bellissimi murales con rappresentazioni della vita di San Pedro Nolasco, fondatore dell’ordine mercedario.
  • Ospita anche un piccolo museo di arte religiosa custodito da un oro massiccio ricoperto di pietre preziose.
  • Una delle attrazioni turistiche più popolari nel convento di La Merced è la cella di padre Salamanca che ha creato tele surrealiste nel chiostro mercedario.

Indirizzo: Plazoleta Espinar s / n (a pochi passi da Plaza de Armas).


Museo del palazzo arcivescovile

  • È un museo di arte religiosa in una vecchia casa che era di proprietà dell’arcivescovado di Cusco. Si trova in un vicolo pedonale con pietra Inca conosciuta come via ‘Hatunrumiyoq’.
  • Questo museo espone una collezione di dipinti di epoca coloniale. Tuttavia, la sua vera attrazione è la casa Inca che ospita il museo.
  • La vecchia casa ha un’imponente architettura moresca e una piccola cappella. In una delle sue mura esterne si trova la famosa “Pietra dei 12 angoli” di Cusco.

Indirizzo: tra Hatunrumiyoq Street e Los Herrajes Street, Cusco.


Museo del tempio di Qoricancha

  • È il tempio più importante della civiltà inca. È noto come il “Tempio del sole”. Le sue pareti sono le più finemente scolpite dell’intero impero inca.
  • Prima dell’invasione degli spagnoli, statue, altari, pannelli e altri oggetti d’oro potevano essere trovati in tutto il tempio.
  • Al momento della conquista, tutto l’oro fu saccheggiato dal tempio. Sulle basi di Coricancha, gli spagnoli costruirono il Convento di Santo Domingo. Attualmente, entrambi gli edifici coesistono in un’unica struttura.

Indirizzo: Avenida El Sol s / n, Cusco. (Esplanade di Coricancha).


Museo di arte contemporanea, Comune di Cusco

  • È un museo di arte moderna che espone dipinti e sculture di arte moderna, nonché tele e artigianato contemporaneo.
  • È stato creato nel 1995 con la donazione di un centinaio di opere d’arte contemporanea al Comune di Cusco.
  • Il museo ha 2 sale che includono le opere di artisti del 20 ° secolo di Cusco, come: Edilberto Mérida, Antonio Olave e Hilario Mendivil.

Indirizzo: Palazzo municipale – Plazoleta Regocijo, Cusco (a pochi isolati da Plaza de Armas).


Museo d’arte precolombiana

  • Il Museo di arte precolombiana espone una collezione di oggetti di diverse culture che si sono sviluppati in Perù prima degli Incas. I punti salienti includono: ceramica, oggetti scolpiti in legno, argento, oro e altro ancora.
  • I campioni del museo sono divisi in sale ben organizzate che includono pannelli didattici e uso della tecnologia. Offre anche una collezione esclusiva per gli Incas.
  • In totale ci sono 10 stanze divise in: a) Stanza delle origini, b) Stanza di legno, c) Stanza delle conchiglie, d) Stanza d’argento, e) Stanza d’oro, f) Stanza sud, g) Stanza nord, h) Stanza El al centro, i) Sala prima degli Incas e j) Sala degli Incas.

Indirizzo: Plazoleta de las Nazarenas 231, Cusco.


Museo storico regionale di INC

  • La casa in cui si trova il museo fu costruita nel XVI secolo e apparteneva al famoso scrittore e cronista di Cusco Garcilaso de la Vega.
  • Il museo espone oggetti Inca e pre-Inca come strumenti musicali, pezzi di ceramica e strumenti agricoli, nonché tele e altri oggetti di epoca coloniale.
  • Gli oggetti esposti mostrano un viaggio storico attraverso le varie civiltà che governavano Cusco e le altre regioni del Perù.

Indirizzo: Calle Heladeros s / n, Cusco (Garcilaso House).


Museo della cattedrale

  • Questa enorme cattedrale fu costruita sulle basi del palazzo Inca di Wiracocha. La sua costruzione iniziò nel 1550 e fu completata 100 anni dopo.
  • È una delle attrazioni turistiche più popolari della città di Cusco per la sua fantastica architettura e per i tesori artistici al suo interno.
  • L’interno della chiesa si distingue per le sue centinaia di tele incorniciate in argento. La maggior parte è stata preparata da artisti locali della “Scuola di Cusco”.
  • È anche possibile apprezzare la sagrestia d’argento, l’insieme dei vescovi di Cusco scolpiti in legno, la sagrestia, le bancarelle e molti altri tesori.

Indirizzo: Plaza de Armas, Cusco.


Museo di arte popolare dell’American Institute of Art

  • Questo museo ospita oltre 2.000 pezzi realizzati a mano da artisti di Cusco dal 1937, quando hanno iniziato a selezionare e raggruppare opere d’arte locali.
  • I pezzi sono classificati come: immagini, artigianato, tessuti, argenteria, ceramica, cereali e tutti creati da mani di artigiani di Cusco.
  • Evidenziano anche: maschere, bambini piccoli (rappresentazione di Gesù nelle nascite andine), sculture di vergini, santi e molto altro.

Indirizzo: Avenida El Sol Nº 103, Cusco (Gallerie turistiche).


Centro tessile tradizionale di Cusco

  • Questo museo ti permetterà di apprezzare i passaggi per la fabbricazione di abbigliamento con prodotti naturali e in modo tradizionale, come hanno fatto i coloni andini centinaia di anni fa.
  • Il processo inizia dall’ottenimento della materia prima (lana di alpaca) alla tintura e alla filatura di capi come i poncho. Il museo fornisce informazioni in spagnolo e inglese, nonché le vendite dei prodotti.
  • Il centro tessile riunisce diversi produttori tessili di Cusco. Al momento dell’acquisto di prodotti, il turista supporta le persone che vivono nei centri tessili.

Indirizzo: Avenida El Sol Nº 603, Cusco.


Museo Machu Picchu della Concha House

  • Il Museo Machu Picchu di Casa Concha raccoglie centinaia di pezzi trovati negli scavi effettuati a Machu Picchu. Il suo nome è dovuto al fatto che il luogo apparteneva al Marchese Concha durante il Vicereame spagnolo.
  • I pezzi includono: ceramiche, utensili in pietra, coltelli, resti scheletrici, tessuti e altri oggetti.
  • Il museo comprende anche pannelli didattici in inglese e spagnolo.
  • I pezzi esposti sono stati restituiti dalla Yale University negli Stati Uniti nel 2011. Alcuni pezzi si trovano anche nel Museo del sito di Manuel Chávez Ballón.

Indirizzo: Calle Santa Catalina Ancha Nº 320, Cusco.


Machu Picchu Site Museo ‘Manuel Chávez Ballón’

  • Il museo del sito di Machu Picchu espone alcuni dei pezzi trovati nella città Inca durante gli scavi effettuati nel corso di diversi anni. Include anche il cibo e lo stile di vita degli Incas a Machu Picchu.
  • Il museo offre anche una mostra didattica del lungo processo di scavo a Machu Picchu: gli strumenti utilizzati, il processo di stadiazione e altro ancora.
  • I pezzi esposti nel museo sono stati restituiti dalla Yale University. Il museo si trova nella città di Aguas Calientes, a pochi chilometri dal sito archeologico di Machu Picchu.

Indirizzo: Hiram Bingham Road s / n, Aguas Caliente (all’altezza del Ponte delle Rovine).


 

Di Ticket Machu Picchu – Ultimo aggiornamento, settembre 24, 2019