Machu Picchu
63 articoli
Machu Picchu cocktail del Perù
Clicca per votare articolo

Machu Picchu, cocktail del Perù: ingredienti e preparazione

Machu Picchu è la prima attrazione turistica di Cusco in Perù. In omaggio a questo monumento archeologico Inca è stato creato un cocktail: il ‘Machu Picchu’ i cui colori (rosso, arancio e menta) simboleggiano la bandiera del Tahuantinsuyo.



Anziani sulla cima della montagna Huayna Picchu
Cocktail Machu Picchu

Il cocktail “Machu Picchu” è stato creato per rendere omaggio alla Città Inca e alla Meraviglia del Mondo, la destinazione turistica più visitata in Perù. Attualmente, Machu Picchu riceve circa 1,5 milioni di visitatori da ogni parte del pianeta ogni anno.


Machu Picchu a Cusco, in Perù

  • Machu Picchu fu costruito nel 1450 dagli incas e si trova nel dipartimento di Cusco in Perù.
  • Dopo l’invasione europea, Machu Picchu fu gradualmente abbandonato fino a quando non fu coperto dalla fitta vegetazione del luogo.
  • Nel 1911, l’esploratore americano Hiram Bingham rese noto al mondo l’esistenza di Machu Picchu.
  • I visitatori erano in aumento fino a quando nel 2007, Machu Picchu è stato dichiarato una delle 7 meraviglie del mondo moderno.
  • Da allora, i visitatori sono aumentati esponenzialmente. Oggi, la città di Inca riceve circa 1,5 milioni di turisti all’anno.

Il cocktail ‘Machu Picchu’

  • In omaggio a Machu Picchu, è stato creato un cocktail con lo stesso nome. L’ingrediente principale è pisco, il simbolo del brandy del Perù.
  • Questo cocktail utilizza anche succo d’arancia, sciroppo di granatina e menta verde.
  • Il sapore del cocktail ‘Machu Picchu’ si distingue per il suo intenso sapore dolce.
  • La fama di questa bevanda sta nel suo nome e nei colori intensi della sua presentazione: arancio, rosso e verde.
  • I colori di questo cocktail simboleggiano la bandiera dell’Impero degli Incas (Tahuantinsuyo).

Origine

  • L’origine di questo cocktail non è conosciuta esattamente. Tuttavia, si ritiene che sia stata una creazione del barman Cuzco Bernardo Solis Loaiza che nel 1984 ha creato questa bevanda mentre lavorava presso l’Hotel Libertador del Cuzco.
  • In omaggio a Machu Picchu e Cusco, è stata creata questa bevanda che nel tempo è diventata una delle bevande più simboliche del Perù.

Ingredienti

  • Pisco (1,5 OZ).
  • Mint (1 OZ)
  • Grenadine (1 OZ).
  • Succo d’arancia (1 OZ).
  • Cubetti di ghiaccio

Preparazione

  • Passaggio 1: versiamo i cubetti di ghiaccio lungo un bicchiere lungo o una coppa di pera.
  • Passaggio 2: Aggiungi la granatina (1 OZ) al bicchiere con ghiaccio.
  • Passaggio 3: aggiungiamo lentamente (puoi anche inclinare leggermente il bicchiere) il succo d’arancia (1 OZ). per formare due strati di colori diversi nella tazza.
  • Passaggio 4: in una ciotola diversa mescolare la menta (1 OZ). con pisco (1,5 OZ).
  • Passaggio 5: Finalmente versiamo la menta mista con pisco al lungo bicchiere, in modo che si formino 3 strati di diversi colori.
  • Opzionale: possiamo decorare la presentazione del cocktail nel modo che vogliamo. La maggior parte dei baristi usa la buccia d’arancia.

Versione senza alcol

  • Il ‘Machu Picchu’ può anche essere preparato senza alcol.
  • Questa versione è ideale per i bambini perché il gusto dolce del cocktail spesso affascina il palato dei più piccoli.

Fatti interessanti

  • Gli Incas non avevano una bandiera. Tuttavia, nel 1978 la bandiera ufficiale di Cusco fu adattata come la bandiera dell’Impero Inca. Questo padiglione è formato da linee orizzontali di rosso, arancione, giallo, verde, blu, blu e viola.
  • Il cocktail ‘Machu Picchu’ utilizza i colori rosso, arancione e verde. Questo simula la bandiera di Cusco (noto anche come il vassoio dell’Impero Inca).

Altri famosi cocktail del Perù

  • Pisco Sour – È il cocktail più emblematico del Perù. È fatto a base di pisco e limone (peruviano). Aggiunge anche sciroppo di gomma, albume d’uovo, bitter d’angostura e cubetti di ghiaccio. La sua origine risale al 1920 quando fu preparata al bar Morris di Lima.
  • Chilcano – Questo cocktail rinfrescante è uno dei più popolari in Perù. È preparato usando pisco come ingrediente principale. La sua preparazione comprende anche succo di limone e soda bianca (Ginger Ale). Grazie alla sua facile preparazione è uno dei cocktail preferiti in Perù.
  • Cocktail Algarrobina – Questo cocktail è fatto sulla base di Pisco e algarrobina, una sostanza prodotta dall’albero di carruba, caratteristica del Perù settentrionale. La sua preparazione comprende anche latte evaporato, tuorlo d’uovo e sciroppo di gomma. Si ritiene che abbia le sue origini nel vicereame spagnolo, solo allora è stato preparato sostituendo il vino al posto del pisco.

 

Di Ticket Machu Picchu – Ultimo aggiornamento, settembre 24, 2019